z

G8: SERGI, SERVE RIFORMA PAC PER RILANCIARE AGRICOLTURA NEL SUD

L’annuncio al vertice G8 del presidente della Commissione europea, Jose’ Manuel Barroso, di destinare un miliardo di euro per sostenere lo sviluppo agricolo e contenere il rialzo dei prezzi alimentari dimostra “un reale interesse verso i Paesi in via di sviluppo, ma lascia anche molto perplessi”.

leggi tutto »

v2day

La marcia del V2-Day

Mostra della Minerva 2008

Salerno – Villa comunale – 12-13 aprile 2008

Ritorna la “Mostra della Minerva”, Mostra mercato di piante rare e da giardino, organizzata dal comune di Salerno e dall’Associazione Hortus Magnus con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia e dell’E.P.T. di Salerno.

La Manifestazione, giunta alla sua ottava edizione, è particolarmente attesa dagli appassionati e da quanti “operano con il verde” e sarà ricca, come al solito, di varie ed interessanti attività collaterali.

L’evento si svolgerà nella splendida cornice della Villa comunale di Salerno e vedrà come espositori prevalentemente produttori di piante rare e da collezione.

Saranno in mostra anche ceramiche, terrecotte, mobili da giardino, prodotti alimentari naturali, editoria specializzata.

Maggiori informazioni sul sito:hortusmagnus

Le Donne dell’Ordine degli Agronomi a Salerno

Le colleghe Monica Mea, Grazia Gentile e Teresa D’Aguanno, hanno da tempo avviato contatti tra le colleghe iscritte all’Ordine provinciale di Salerno per proporre l’iniziativa di costituire una Consulta Femminile, riconosciuta dal consiglio.

Il consiglio dell’ordine, raccogliendo la sollecitazione, nella seduta del 29 febbraio 2008 ha formalmente istituito la “Consulta Femminile” presso l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Salerno.

Compito della consulta, sarà quello di favorire interventi volti ad assicurare la crescita professionale delle colleghe, promuovendo e valorizzando l’innata creatività e l’iniziativa femminile contribuendo all’elaborazione della programmazione e pianificazione delle attività dell’Ordine.

L’atto costitutivo della consulta, che si doterà di un proprio regolamento interno, sarà redatto in occasione della prima riunione della consulta prevista presso la sede dell’Ordine giovedì 13 marzo 2008 alle ore 17 alla quale ti invito a non far mancare la tuo prezioso contributo di idee.

Educazione ambientale in Campania

Un approccio all’educazione ambientale

BioGas

‘Per essere definiti tali, i biocarburanti (BioGas) nella UE dovranno dare un risparmio minimo di CO2 del 35%”. Questo ha spiegato Samuele Furfari, della Direzione generale della Commissione europea ”Energia e trasporti”, alla conferenza stampa tenuta a Roma presso la rappresentanza in Italia della Commissione UE.

Altri criteri prevedono che per produrre biocombustibili non venga impiegata nessuna materia prima da foreste vergini, praterie ad elevata biodiversità, aree naturali protette (a meno che l’estrazione non avvenga in modo innocuo). Non deve poi avvenire nessuna conversione di zone paludose e di aree continuamente afforestate per la produzione di biocombustibili, che nella UE devono rispettare le norme sulla compatibilità ecologica.

La UE fornisce i criteri di riferimento: ”Spetterà quindi allo Stato membro l’adempienza alle regole di
sostenibilità – ha concluso Furfari – dicendo no alle importazioni da luoghi dove sono state distrutte foreste vergini per produrre biocarburanti”. (ANSA)

Fonte : cner.it

Multifunzionalità e sviluppo strategico per il settore agricolo

Dalla sicurezza alimentare alla salvaguardia ambientale, dal sostegno all’occupazione allo sviluppo rurale. Funzioni e prerogative di una moderna agricoltura.
La multifunzionalità dell’agricoltura rappresenta una chiave strategica per la valorizzazione e lo sviluppo del settore.
Il termine “multifunzionalità” fa riferimento alle numerose funzioni proprie dell’agricoltura: produzione di alimenti e fibre, sicurezza alimentare, salvaguardia dell’ambiente, sostegno all’occupazione, mantenimento di attività economiche nelle zone a basso insediamento, sviluppo rurale.

leggi tutto »

Finanziaria 2008 – Contribuenti minimi – Nuovo regime fiscale dal 2008

L’art. 1, co. 96-117, L. n. 244/2007 ha introdotto un nuovo regime per i contribuenti minimi che assorbe quasi tutti quelli esistenti.
Verrà abrogato il regime dei contribuenti in franchigia Iva sia il regime fiscale delle attività marginali sia regime contabile super-semplificato.

Le novità sono illustrate nella circolare n. 73/E dell’Agenzia delle Entrate che si riporta integralmente sul link dell’Ordine dei Dottori Agronomi di Salerno.

Fonte : agronomi salerno

Liste civiche?

Liste Civiche Nuovo Rinascimento

Salerno per tutti: Progetto “Raccolta Differenziata”

Progetto “Raccolta Differenziata”

Questo progetto, attualmente in fase di sviluppo, si propone di offrire un quadro informativo aggiornato sulla raccolta differenziata a Salerno, in collaborazione l’Amministrazione Comunale e
con il gestore Consorzio di Bacino Salerno 2.
In questo sito si presenteranno e raccoglieranno le informazioni relative alle modalità di raccolta ed alla localizzazione dei raccoglitori. Per i diversi quartieri, sarà reso disponibile l’elenco con la distribuzione dei diversi contenitori, con le relative mappe. In attesa del porta a porta e del completamento del ciclo dei rifiuti.

Fonte : salernopertutti link